Iscriversi

Per frequentare in modo proficuo ed efficace il Corso di Laurea in Lettere è necessario che lo studente sia in possesso di un certo livello di conoscenze di base, che sono presupposte all’interno degli insegnamenti. Tali conoscenze vengono verificate in un test d’accesso; chi non risulta possederle viene indirizzato a percorsi di recupero e di sostegno.

Per l’anno accademico 2024-25, le studentesse e gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea in Lettere dovranno sostenere obbligatoriamente, prima di formalizzare l'iscrizione, un test con funzione di orientamento e di autovalutazione. L'Ateneo utilizza il test TOLC-SU del Consorzio Cisia. Il risultato del test, anche se negativo, non impedisce di iscriversi; tuttavia, un punteggio insufficiente dà luogo a Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) volti a colmare le lacune iniziali dimostrate nel test. Gli OFA prevedono corsi di recupero obbligatori con esame finale, preliminari al sostenimento degli esami in cui si sono dimostrate le lacune nel test di accesso.

Lo studente che intende iscriversi a Lettere ha a disposizione la possibilità di autovalutare in anticipo la propria preparazione attraverso le attività proposte nel sito Pari per Lettere, che si può trovare a questo link.

Gli studenti immatricolati dovranno inoltre sostenere un test di Latino base obbligatorio, organizzato dallo SLAM tra ottobre e  dicembre.  Agli studenti che non superano il test sarà attribuito un OFA da assolvere secondo modalità che saranno indicate. Il mancato assolvimento dell'OFA non consente di accedere all'esame di Letteratura latina e a quattro esami di livello avanzato (Filologia romanza - corso avanzato; Letteratura italiana - corso avanzato; Letteratura italiana moderna e contemporanea; Storia della lingua italiana).

Iniziative per l'orientamento di studenti e studentesse

Prossime iniziative:

  • Lunedì 29 aprile 2024: Una giornata a Lettere. Se sei una studentessa o uno studente delle superiori e desideri farti un'idea più chiara del Corso di Laurea in Lettere, trascorri una mattinata in Università: sono previsti un incontro di presentazione del Corso e la partecipazione a due vere lezioni universitarieClicca qui per scaricare la locandina dettagliata dell'iniziativa.
  • Dal 7 maggio al 23 luglio 2024: So come fare? Uno sportello per l'accesso a Lettere. Tutti i martedì, dalle ore 18.00 alle ore 19.00, sarà possibile dialogare online su Microsoft Teams con studenti e tutor del Corso di Laurea che risponderanno ai tuoi dubbi e alle tue richieste, offrendoti anche indicazioni su come prepararti al test TOLC-SU. Clicca qui per scaricare la locandina con tutti i dettagli dell'iniziativa e il link di accesso allo sportello.

 

Iniziative già trascorse:

  • Lunedì 5 febbraio 2024: Presentazione del Corso di Laurea Triennale in Lettere. Tutte le informazioni in proposito sono reperibili in questa pagina.
Anno accademico 2024-25

Requisiti e conoscenze richieste per l'accesso
Per essere ammessi al corso di laurea in Lettere occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.
Per accedere al corso sono richieste le seguenti conoscenze: una buona conoscenza della lingua italiana, che si realizza anche nella capacità di comprendere adeguatamente testi scritti; la conoscenza dei lineamenti fondamentali della storia culturale dell'età classica e dello svolgimento della civiltà letteraria italiana dal Medioevo all'età contemporanea; la conoscenza di nozioni di base di storia, geografia, storia dell'arte; la conoscenza delle nozioni fondamentali della lingua latina e (solo per il curriculum antichistico) di quella greca.

Modalità di verifica delle conoscenze e della preparazione personale
L'accesso è consentito dopo avere sostenuto un test obbligatorio non selettivo con funzione di orientamento e di autovalutazione. L'Ateneo utilizza il test TOLC-SU del Consorzio Cisia. La forma e le modalità di somministrazione del test sono indicate nel bando di ammissione:
https://www.unimi.it/it/studiare/immatricolarsi-e-iscriversi

Obblighi formativi aggiuntivi (OFA)
Gli studenti che decideranno di immatricolarsi con un punteggio conseguito sotto la soglia indicata nel bando di ammissione dovranno seguire un percorso volto a soddisfare gli OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi) previsti dalla legge. Maggiori dettagli sui contenuti e le modalità di assolvimento degli eventuali obblighi formativi aggiuntivi saranno resi disponibili nel bando di ammissione pubblicato alla pagina:
https://www.unimi.it/it/studiare/frequentare-un-corso-di-laurea/iscrive… e nell'apposita sezione del sito del Corso di laurea
https://lettere.cdl.unimi.it/it/insegnamenti/recupero-ofa

Test di Latino
Tutti gli studenti immatricolati dovranno sostenere un test di Latino obbligatorio, organizzato dallo SLAM tra ottobre e dicembre. Agli studenti che non superano il test sarà attribuito un OFA da assolvere secondo le modalità indicate alla voce "OFA di Latino". Il mancato assolvimento dell'OFA non consente di accedere all'esame di Letteratura latina e a quattro esami di livello avanzato (Filologia romanza - corso avanzato; Letteratura italiana - corso avanzato; Letteratura italiana moderna e contemporanea; Storia della lingua italiana).

OFA di Latino
Per assolvere l'OFA di Latino e accedere agli esami di Letteratura latina, Filologia romanza - corso avanzato, Letteratura italiana - corso avanzato, Letteratura italiana moderna e contemporanea e Storia della lingua italiana è richiesta la conoscenza base della lingua latina.
Il livello di conoscenza del Latino degli studenti può essere attestato in uno dei seguenti modi:
- tramite l'invio della certificazione linguistica di lingua latina, rilasciata da CUSL-USR, di livello A2 o superiore conseguita non oltre i 3 anni antecedenti la data di presentazione della stessa. La certificazione deve essere inviata al Centro SLAM tramite il servizio Informastudenti, categoria 'test di lingua';
- tramite Test di Latino base, erogato dal Centro linguistico d'Ateneo SLAM esclusivamente durante il I anno tra ottobre e dicembre.
Il Test di Latino base è obbligatorio per tutti coloro che non sono in possesso di una certificazione valida.
Chi non risulterà in possesso delle conoscenze base del Latino riceverà un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA), che dovrà essere assolto attraverso la frequenza obbligatoria al corso 'Latino principianti', organizzato dal Centro linguistico d'Ateneo SLAM, tra gennaio e aprile del I anno, e il superamento del relativo test finale.
Coloro che non sosterranno il Test di latino base tra ottobre e dicembre saranno automaticamente inseriti nel Corso obbligatorio del Centro SLAM senza possibilità di essere esonerati.
Bando e scadenze

Bando di ammissione

Consulta il bando per scoprire le date e i contenuti del test e tutte le informazioni su come iscriverti.

Domanda di ammissione: fai riferimento al bando

Domanda di immatricolazione: dal 15/07/2024 al 16/09/2024

Leggi il Bando

Further information
Fees

For students enrolled on bachelor’s, master’s and single cycle degree programmes are divided into two instalments of different amounts and with different payment deadlines:

  • the first, corresponding to the minimum amount, is the same for all students 
  • the second - technically referred to as an ‘all-inclusive fee’-  that is variable.

The University provides:

  • no tax area for students on track with exams and not on track with exams for one year with ISEE certification until 30.000 €.
  • Fees exemption on account of merit, income or disability, or if they meet other specific requirements;
  • Concessions for students meeting high merit requirements;
  • Diversified tuition fees according to the student's home country for international students with assets/income abroad;
Scholarships and benefits

The University also provides:

  • Part-time study 
  • Financial aid, refectory service, accommodation,
  • Awards and scholarships